Qui audet vincit

Certificato medico

Per la Federazione Italiana Scherma (F.I.S.) è obbligatorio il Certificato di idoneità alle attività sportive agonistiche a partire da chi compie 10 anni entro il 31 dicembre della stagione agonistica in corso.

Certificato di idoneità alle attività sportive agonistiche

Fondamento legislativo: D.M. 18.02.82

Destinatari: soggetti con qualifica di agonista, che effettuano attività sportive nell’ambito delle Federazioni Sportive del CONI, delle Discipline associate o degli Enti di Promozione Sportiva riconosciuti dal CONI. Partecipanti ai giochi della gioventù che accedono alla fase nazionale.

Tipologia di visita: quella indicata dal DM 18.02.82 con diverse caratteristiche di esame a seconda dello sport.

Modello: certificato giallo in doppia copia (una per la società sportiva ed una per l’atleta) con apposto il logo della Regione Lombardia e numerato. Tali Certificati vengono distribuiti esclusivamente dalle ATS alle strutture od ai medici espressamente autorizzati. La struttura erogatrice, deve indicare obbligatoriamente sul certificato gli estremi della idoneità regionale.

Soggetto certificatore: specialista in medicina dello sport che operi nei Centri pubblici o privati espressamente autorizzati o nel proprio studio a fronte di specifica autorizzazione alla funzione da parte dell’ATS.

Nota: questa certificazione viene rilasciata tassativamente * dietro presentazione di richiesta nominativa da parte della società sportiva di appartenenza ovvero della Federazione in caso di tesseramento diretto.

Certificato di Stato di Buona salute

Coloro che svolgono attività organizzate dal CONI, da società sportive affiliate alle federazioni sportive nazionali, dalle discipline associate o dagli enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI e che non sono considerati agonisti ai sensi del decreto ministeriale 18.02.82

Tipologia di visita: non viene indicata una specifica tipologia di visita ne un protocollo strumentale.

La visita viene effettuata dietro presentazione di richiesta da parte della società sportiva.

Modello:.Certificato di stato di buona salute come da allegato 1 del DM 28.02.83

Soggetto certificatore: possono certificare tutti i medici

Concessione di idoneità alla pratica sportiva agonistica alle persone diversamente abili

Fondamento legislativo: D.M. 4 marzo 1993

Destinatari: atleti con qualifica di agonista appartenenti alla FISD o agli enti di promozione sportiva riconosciuta dal CONI

Tipologia di visita: Le tipologie di visita, la periodicità ed il protocollo sono indicati dall’allegato 1 del D.M. 4.03.93.

Modello:il modello di certificato è riportato nell’allegato di tale decreto.

Soggetto certificatore: medici della FISD ovvero gli stessi medici identificati per il rilascio della certificazione alle attività sportive agonistiche di cui al DM 18.2.82.

Note: il protocollo di visita risulta essere differente in alcuni punti da quello destinato agli atleti normodotati. Le strutture che certificano pertanto devono essere in possesso delle attrezzature necessarie (previste anche dall’allegato A della legge regionale 9/00).

  • BLM Group
  • Sinergy
  • Cartiere dell'Adda
  • Costruzioni Colombo Lilliano
  • Lanfranchi
  • Reale Mutua Assicurazioni
  • Università di Lecco per Adulti e Terza Età
  • d60 graphic & web solutions

    © 2017 Circolo della Scherma Lecco A.S.D. c.f. 92018860137 p.iva 02270640135

    sito realizzato da d60.it